Seguici su Facebook!

Monte Reixa (1183 m)

 

 

Reixa-1

Accesso: Dalla Stazione ferroviaria di Arenzano oppure con auto propria è possibile raggiungere la località Curlo (303 m) dove si può parcheggiare ed avitare il tratto iniziale.  Per chi decidesse la seconda ipotesi quando si esce dal casello autostradale di Arenzano si svolta a destra e dopo circa 300 metri nuovamente a destra verso l'ospedale; dopo averlo oltrepassato di circa 300 metri prendiamo il bivio a sinistra in salita e raggiungialo il Curlo in circa 1 Km e 500 metri.

 

Itinerario: Dalla Stazione di Arenzano passiamo il sottopasso ferroviario e svoltiamo a sinistra; dopo circa 200 metri a destra troviamo il segnavia due bolli rossi pieni che ci conducono al sottopasso dell'autostrada che oltrepassiamo e svoltiamo a sinistra;  dopo circa 50 metri attraversiamo la strada e saliamo una ripidissima scalinata che ci porta in località Gasca.

A questo punto continuiamo per sentiero e seguendo sempre il nostro segnavia raggiungiamo il Curlo dove c'è la vasca dell'acquedotto.

Sempre molto ben segnalato passiamo per i sentierini che tagliano la carrareccia sterrata (ad uso della forestale) per raggiungere il passo Gavetta(792 m);   si prosegue in piano fino al passo della Gava.

Reixa-2

 

A questo punto occorre deviare a sinistra cambiando il nostro segnavia con una X  rossa per salire in diagonale verso la vetta del Reixa.

Reixa-3

 

Si oltrepassa la fonte del Bullu (945 m) e la casa del Bullu ed in breve si raggiunge la panoramicissima cima.

 

Reixa-4

 

Tempi di percorrenza: da Arenzano circa 2h 30'

Difficoltà: E

Dislivello: 1150m da Arenzano

Si consigliano i mesi meno caldi e in inverno è molto bella

 

Buona gita