Seguici su Facebook!


Rocca di San Bernolfo (2681m) Cresta Nord Est


SanBernolfo-1

Cresta NE integrale

Accesso:Da Cuneo si va a Borgo San dalmazzo e quindi per la Valle Stura fino a Vinadio.   Si prende il bivio per Bagni di Vinadio e si prosegue per Strepéis e San Bernolfo


SanBernolfo-2

Paese di San Bernolfo


Avvicinamento:Si segue l'itinerario che porta al rifugio De Alexandris e superatolo di un centinaio di metri si devia decisamente a destra per una mulattiera che sale nel vallone del Chiot della Roccia, tra la Guglia e la Rocca di San Bernolfo.

Raggiunto un pianoro deviamo, per tracce di sentiero, a sinistra e ci innalziamo di circa 150 metri di dislivello ed abbandoniamo anche queste tracce per risalire erba e rocce che ci conducono all'intaglio visibile sulla prima foto nella parte sinistra prima del rilievo arrotondato. (ore 2 e 40minuti )

Salita: Si salgono i primi 50 metri con divertente arrampicata con qualche passaggio di III° fino alla cupola arrotondata dalla quale si scende disarrampicando fino all'intaglio.


SanBernolfo-4


Qui troviamo un gendarme di circa 30 m con qualche passo di III° e si scende nuovamente ad un altro intaglio dove si superano due spuntoni per poi risalire un'altro gendarme di 30 metri che non supera le difficoltà dei precedenti.

A questo punto troviamo un risalto verticale con passi anch'esso di III° dal quale si esce su una cengia a sinistra e poi si continua la salita con difficoltà di I° e II° fino ad un pendio erboso che ci porta in vetta


SanBernolfo-3


Materiale necessario: imbrago, corda fettucce lunghe, qualche nut

La roccia è discreta con qualche masso instabile

Le difficoltà possono essere valutate in PD+

Buona Gita